Assessorato Roma Semplice

30 Mesi di bilancio…

vai alla pagina dell'assessora Flavia Marzano

Assessore Flavia Marzano – Roma Semplice

Il primo obiettivo, dell’Assessorato Roma Semplice e di tutta l’amministrazione capitolina, è quello di mettere il cittadino al centro, nessuno escluso.

La gestione del cambiamento è stata il filo conduttore del nostro lavoro: cambiare l’amministrazione dall’interno per offrire servizi più innovativi, efficienti, funzionali e semplici.

Condizione base per la semplificazione amministrativa e dei processi è un’organizzazione basata sulle necessità delle persone e orientata al servizio e al raggiungimento degli obiettivi.

In quest’ottica la realizzazione del nuovo portale è stata una grande opportunità per offrire servizi in modo nuovo, ma anche e soprattutto per ripensare il flusso dei processi interni all’Amministrazione, per rompere un’organizzazione delle attività a compartimenti stagni.

Molto importanti sono state anche le iniziative per incrementare la fruizione a distanza (da casa, in mobilità) dei servizi di Roma Capitale: abbiamo puntato sulla digitalizzazione dei servizi e sulla semplicità d’uso (grazie anche alle nuove regole da noi definite per i servizi digitali, al nuovo portale, all’adozione di SPID e di PagoPA), sulle competenze digitali (soprattutto con l’iniziativa dei Punti Roma Facile e della Scuola Diffusa per la Partecipazione e la Cittadinanza Digitale) e sull’incentivazione all’utilizzo della certificazione online (di cui è stata deliberata in Assemblea Capitolina a dicembre 2018 la gratuità dei diritti di segreteria).

Di seguito elenco per punti i principali risultati, qui il documento completo.

Continua a leggere “Assessorato Roma Semplice”

Reddito di Cittadinanza e Reddito d’Inclusione

@PiazzapulitaLA7 del 28/02/2019

Intervento di Monica Lozzi durante la puntata di @PiazzapulitaLA7 del 28/02/2019

Chiarimenti sulle differenze in ambito territoriale tra il Reddito di Inclusione, misura di sostegno al reddito del precedente governo, e il Reddito di Cittadinanza, intervento a contrasto della povertà varato dall’attuale esecutivo.

Continua a leggere “Reddito di Cittadinanza e Reddito d’Inclusione”

Un consiglio straordinario.

Consiglio Capitolino Straordinario del 15/01/2019 su AMA

Intervento della Presidente del VII Municipio Monica Lozzi .

lozzi20monica

Buonasera a tutti. Sarò rapidissima. Assistere al consiglio, all’assemblea capitolina è sembrato assolutamente un pò paradossale per chi tutti i giorni si trova a ricevere i Cittadini che portano problemi e problemi seri perché è stato un vero teatrino. Teatrino fatto da opposizioni oggi e che magari era in maggioranza ieri o lo faceva da opposizione ma che non è all’altezza di un Assemblea Capitolina perché quello che stiamo notando dal basso è, che più si sale, da un punto di vista istituzionale, e più sembra di stare allo stadio piuttosto che in luoghi istituzionali…

Continua a leggere “Un consiglio straordinario.”

Inclusione, partecipazione, senso civico.

operatori2

I primi 28 richiedenti asilo ospiti dei centri di accoglienza della Croce Rossa sono pronti a svolgere attività di cura e di manutenzione del verde all’interno dei giardini pubblici di Roma, come previsto dall’accordo operativo, in attuazione del protocollo con la Prefettura di Roma. Sono stati formati dagli operatori dell’Ufficio Giardini di Roma Capitale, che hanno tenuto lezioni frontali e laboratori pratici all’interno della Casa del Giardinaggio di Via Ardeatina 610.

Continua a leggere “Inclusione, partecipazione, senso civico.”

Buche

Risultati immagini per road holesAlcuni curiosi articoli sulle buche…

  1. Repubblica – Firenze – 6 Marzo 2018 : L’assessore Giorgetti: “Il maltempo dei giorni scorsi ha accentuato i problemi”;
  2. Il Resto Del Carlino – Ravenna – 7 Marzo 2018 : “Dopo il maltempo inizia l’incubo buche.”
  3. La Nazione – Arezzo – 3 Marzo 2018 : Asfalto devastato e necessitàdi interventi dalle arterie comunali fino alle superstrade.
  4. Il Messaggero – Rieti – 4 Marzo 2018 : Rieti, dopo il maltempo strade sempre più costellate da buche e dissesto;
  5. Quotidiano dell’Umbria – Perugia – 5 Marzo 2018 : Buran lascia voragini e strade distrutte, disagi su tutto il territorio;

L’elenco potrebbe continuare ma… avrebbe senso ?

 

 

 

MUNICIPIO VII, ISTITUTO LUCE DI CINECITTA’ E CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA – IL DISTRETTO DEL CINEMA SI APRE AL TERRITORIO!

10/11/1937 – 10/11/2017 : SIGLATO STORICO ACCORDO

MunVII-IstitutoLuceIl VII Municipio di Roma (il più grande e il più popolato con i suoi oltre 307.000 residenti) si identifica con il distretto del cinema. Nel nostro territorio hanno sede infatti sia l’Istituto Luce che il Centro Sperimentale di Cinematografia (CSC). Per valorizzare questo patrimonio le tre Istituzioni hanno deciso di intraprendere un’azione comune per consentire alla popolazione del territorio, a partire dalle scuole, di avvicinarsi all’arte cinematografica e all’industria dell’Audiovisivo, riscoprendo anche il valore del lavoro artigianale. Nell’anniversario della posa della prima pietra dell’Istituto Luce (80 anni fa, il 10 novembre 1937), annunciamo un progetto che a partire dal 2018 vedrà coinvolti insegnanti e studenti della scuola del I e del II ciclo del territorio municipale in un viaggio alla scoperta della Fabbrica del Cinema. A seguito di una serie di incontri con professionisti dei vari settori dell’audiovisivo, che avverranno nei teatri di Cinecittà e nelle aule della Scuola Nazionale di Cinema del CSC per illustrare tutti i mestieri che hanno fatto grande e unico il cinema italiano (incontri in cui saranno coinvolti anche gli studenti del triennio di scuola secondaria di II grado nell’ambito di specifici progetti elaborati con le scuole anche in modalità alternanza scuola-lavoro), gli insegnanti individueranno una classe (di scuola primaria, di scuola secondaria di I grado o del primo biennio di scuola secondaria di II grado) che nell’anno scolastico 2018/2019 realizzerà un cortometraggio nell’ambito di un laboratorio condotto dai propri insegnanti in collaborazione con i docenti del CSC. Sarà questo un progetto pilota, disegnato per sperimentare un nuovo percorso di formazione scolastica al cinema, con l’intenzione di renderlo un appuntamento annuale con le scuole del territorio.

ATAC : 800 NUOVI ACCERTATORI

Stiamo aumentando il numero di accertatori in Atac per contrastare in maniera sempre più efficace l’evasione tariffaria: 800 impiegati Atac sono stati nominati agenti di polizia amministrativa e alla fine del corso di formazione affiancheranno i colleghi nel contrasto di questo grave e odioso fenomeno, raddoppiando di fatto i verificatori sul campo. Una battaglia culturale che è soprattutto una battaglia di equità per un servizio migliore e più efficiente a disposizioni di tutti. E i dati di questi primi otto mesi dell’anno ci confermano che la strada intrapresa per risanare e rinnovare Atac inizia a dare i suoi frutti:  insieme all’incremento alla lotta all’evasione, sono state emesse quasi 100mila sanzioni, il 16% in più rispetto all’anno scorso, aumentano in modo sostanziale  i ricavi totali da vendite di titoli con una crescita di oltre il 53%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. (fonte)

Questi i dati 2015/2016 a quali, per quest’anno 2017, dobbiamo aggiungere un +53% pari a circa 201 milioni di euro in più.

ATACTitoliEntrate