Lavorare stanca…

… ed il silenzio è d’oro. E invece loro continuano con la loro fraseologia decotta, lisa, esausta come: “L’assordante silenzio”, “liberare Roma”,  “Sono imbarazzanti”, “Dureranno tre mesi” e così via come hanno fatto e non solo da 4 anni a questa parte.

E. Zitoli

Lavorare stanca… e “Metà della popolazione mondiale è composta da persone che hanno qualcosa da dire ma non possono; l’altra metà da persone che non hanno niente da dire e continuano a parlare.” (R. L. Frost).

Lavorare stanca… e chi lavora, dopo un po’ (4 anni) potrebbe anche legittimamente aver bisogno di una pausa o la necessità di occuparsi di situazioni personali. Invece no! Il motivo, secondo loro, è una maggioranza spaccata, una corsa alla poltrona, una incapacità di governo e chi più ne ha più ne metta. 

Lavorare stanca…e chi lavora lo sa. Lo sa lui e lo sanno i suoi compagni. Lo sa il gruppo che, in continuità, senza contraccolpi e senza recare alcun ritardo all’attività istituzionale, checchè chi non ha niente da dire invece dice, tutti i giorni prepara e tiene commissioni, ascolta il territorio e si interfaccia con gli uffici.

Lavorare stanca… ed è per questo che con il 90% del programma realizzato ogni tanto ci viene da sbuffare.

Il silenzio è d’oro e sui motivi delle dimissioni della nostra Presidente Zitoli non ci sonoSilenzio commenti da fare. Personalmente posso solo dire GRAZIE ELISA. Grazie perchè, da “incompetente che dopo tre mesi sarebbe dovuta andare a casa”, hai portato avanti il tuo lavoro di Presidente d’Aula senza riserve e sostenendo Consiglieri e Uffici.

Il silenzio è d’oro e lo è ancor di più quando non si hanno argomenti. Quando si guarda agli altri senza un minimo di autocritica e si dimentica la propria storia. Ho sempre odiato la parola “opposizione” preferendo quella di “minoranza” ad indicare i Consiglieri dell’altra parte politica. Opporsi da un’idea di ostacolo, di impedimento mentre ho sempre favorevolmente creduto in una minoranza critica, costruittiva e propositiva. In queste occasioni, dove preferirei pensare ad una eccezione che conferma la regola della mia teoria, mi accorgo che dopo il terzo caso non si può più parlare di eccezioni e la regola non può più essere confermata.

Grazie Elisa!

Aggiungo che il VII Municipio, guidato da una maggioranza M5S di “incompetenti che dovevano durare tre mesi”, andrà avanti fino alla fine del mandato per completare la realizzazione del programma presentato nel 2016.

C’è grossa crisi !!! Altro che “liberare la città”.

C.S.A. Villa Fiorelli

La villa dopo la riqualificazione.

La Commissione I LL.PP, Parcheggi, Alberature Stradali e Urbanistica del Municipio VII continua il suo lavoro. La realizzazione del Centro Sociale Anziani di Villa Fiorelli è uno degli obiettivi che ci siamo prefissati a completamento della già avvenuta riqualificazione della Villa. Lunedì 11/05/2020 nell’incontro con il Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana (S.I.M.U.) abbiamo fatto ulteriori passi avanti su un tema affrontato fin dai primi giorni di consiliatura. Ringrazio il Vice Presidente della Commissione Tosatti in qualità di Consigliere di zona per l’instancabile attività di interfaccia con territorio e uffici. A presto con nuovi aggiornamenti sul Centro Sociale Anziani e altre “piccole” cose che riguardano Villa Fiorelli.

75° Anniversario della Liberazione

arcobaleno25 Aprile 2020

Nella nostra democrazia la dialettica e il contrasto delle opinioni non hanno mai, nei decenni, incrinato l’esigenza di unità del popolo italiano, divenuta essa stessa prerogativa della nostra identità. E dunque avvertiamo la consapevolezza di un comune destino come una riserva etica, di straordinario valore civile e istituzionale. L’abbiamo vista manifestarsi, nel sentirsi responsabili verso la propria comunità, ogni volta che eventi dolorosi hanno messo alla prova la capacità e la volontà di ripresa dei nostri territori.

dal Messaggio del Presidente Sergio Mattarella nel 75° Anniversario della Liberazione.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Casale Agostinelli – sopralluogo.

I lavori di risistemazione e messa in sicurezza di Via Casale Agostinelli stanno proseguendo.

Dal programma elettorale del Movimento 5 Stelle nel Municipio VII : “le vie e le piazze andranno ridisegnate privilegiando il trasporto pubblico, i pedoni e i ciclisti. Si andrà in questa direzione attraverso l’introduzione di aree pedonali, zone 30 e un adeguato arredo urbano capillare”;

Dopo aver fresato l’asfalto si è proceduto con la stesura dello strato detto “binder” di unione tra la fondazione e quello che verrà applicato successivamente detto “tappetino di scorrimento o usura” (dettagli).

Continua a leggere “Casale Agostinelli – sopralluogo.”

Emergenza coronavirus

LocandinaPaccoALimentareMunicipioVII

Servizi sul territorio del Municipio VII

In questa sezione è possibile consultare una serie di attività, presenti nel Municipio VII, che offrono servizi utili in questo periodo di emergenza per l’epidemia da Covid-19.


FARMACIE

E’ attivo nel VII Municipio un servizio, effettuato dai volontari del Gruppo 405 Prociv-Arci Iqbal Masih, a sostegno di anziani e persone fragili per la consegna a domicilio di farmaci, spesa e altri beni di prima necessità. Il servizio si prenota al numero 375.633.63.33 dalle 10 alle 13 per concordare giorno e ora della consegna.

I volontari sono muniti di tessera identificativa

Scarica qui la locandina e l’elenco dei servizi attivati sul territorio

Fonte: Portale Roma Capitale – Municipio VII


Richiesta Buoni Spesa Roma Capitale

I cittadini potranno richiedere il contributo dal 31 marzo al 16 aprile 2020, compilando e inoltrando via email il modello allegato all’Avviso pubblico nelle seguenti modalità:

se residenti nel territorio comunale, scrivendo al Municipio territorialmente competente (gli indirizzi sono riportati nell’Avviso).

se cittadini non residenti, impossibilitati a raggiungere il proprio luogo di residenza, scrivendo al Dipartimento Politiche Sociali (supportorup.dipsociale@comune.roma.it).

L’email di richiesta dovrà riportare in oggetto: RICHIESTA ASSEGNAZIONE DEL CONTRIBUTO ECONOMICO – COVID 19.

I buoni spesa, dal 6 aprile, si possono richiedere anche in 103 edicole convenzionate con Roma Capitale. I moduli di richiesta sono disponibili per coloro che non dispongono di un computer o una stampante e non riescono a inviare online la domanda.

Si può quindi compilare il modulo e consegnarlo in edicola, insieme a copia di un documento di identità. I volontari delle Protezione Civile si occuperanno di ritirare i documenti firmati e compilati dai cittadini.

Vedi l’elenco delle edicole nelle quali si può compilare e consegnare la domanda

Fonte : Portale Roma Capitale

Non c’è due senza 3…4…5…

Ci troviamo QUI nel quartiere “Barcaccia“. Famiglie giovani e tanti ragazzi in una periferia in prossimità dei Castelli Romani sulla via Tuscolana. Praticamente più vicino a Villa Aldobrandini di Frascati che al Municipio VII di piazza di Cinecittà cui questo territorio appartiene. E’ proprio grazie all’iniziativa sul bilancio partecipato, lanciata dal Municipio coinvolgendo la comunità territoriale, che è stato relizzato il play ground che vedete nel filmato. Insieme a quello di Cinecittà EST è il secondo di quella che sarà una lunga serie.

S.R.

Cinecittà Est… Est!! Est !!!

Ancora una buona notizia. Un altro play ground è stato realizzato e consegnato al quartiere di cinecittà est.

Fa piacere ascoltare le parole del Comitato di Quartiere che evidenzia come, in fase decisionale e di confronto sulle opere da realizzare grazie al bilancio partecipato, tutti abbiano deciso di convergere su l’opzione giudicata più adeguata. Questo è il senso di una comunità territoriale che riesce a mediare ed ottenere risultati. A turno, con questo approccio, sarà più semplice ottenere risultati per tutti.

S.R.