Acea ATO2 – Centroni

logoIeri mattina in Commissione I abbiamo incontrato Acea ATO2 per discutere del servizio idrico e della pressione di distribuzione gestite dalla centrale idrica sita in via del Fosso di S.Andrea.

La centrale da poco rimodernata, è stata oggetto di discussione. Abbiamo parlato della sua efficienza e della necessità di aumentarne l’affidabilità a fronte di possibili interruzioni di alimentazione elettrica. Acea ci ha comunicato che nei prossimi mesi la stazione sarà dotata di un gruppo elettrogeno. La dotazione è inquadrata in un più ampio disegno su diverse centrali idriche di questo tipo. Quella di Fosso di S.Andrea sarà inserita, senza ritardo, nel piano con priorità definite da ACEA e con un percorso che durerà, salvo imprevisti, meno di un anno.

Entrata del MunicipioPer quanto riguarda il problema della pressione di distribuzione, per la quale soprattutto nel punto più alto della zona (Via Vervio), si registrano abbassamenti rilevanti, ACEA ha promesso di eseguire a breve una campagna di rilevamenti su un periodo di una settimana. Questo permetterà di avere una curva di valori e valutare la necessità di interventi di miglioramento.

E’ stato inoltre richiesto ad ACEA di verificare con una frequenza maggiore lo stato di pulizia dei serbatoi della centrale in modo da evitare accumuli di residui calcarei e ferrosi che fisiologicamente, durante il suo percorso, l’acqua porta con se. In ogni caso qui è possibile consultare i dati aggiornati per conoscere le caratteristiche organolettiche, chimiche e fisiche dell’acqua della zona (COMUNE DI ROMA ZONA 5 ACQUA MARCIA AGGIORNAMENTO: Giugno 2019), secondo i parametri fissati dal Decreto Legislativo 31/2001, in linea con quanto previsto dalla Delibera dell’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico 586/12.

Curiosità

Common kestrel falco tinnunculus.jpg

Andreas Trepte, www.photo-natur.de

S.R.