PRESENTATI IN CAMPIDOGLIO I PROGETTI VINCITORI DEL BANDO “GET UP”

TRE SU DIECI PROVENGONO DA SCUOLE DEL NOSTRO MUNICIPIO

Ad ottobre in Sala Rossa avevamo organizzato un incontro sulla progettualità condivisa fra scuole e Amministrazione: a “Get up” era stata dedicata una particolare attenzione, grazie alla presenza dei ‘facilitatori’ del progetto che avevano raccolto il nostro invito a partecipare. L’ottima riuscita, ora, dei progetti presentati da ragazzi e docenti del territorio ci riempie di gioia:
congratulazioni vivissime alle nostre scuole, che si confermano fra le più attive della città!

  • IIs Enzo Ferrari – Hert
  • Itc Lucio Lombardo Radice
  • Liceo Scientifico e delle Scienze Umane Teresa Gullace Talotta

Ieri, 26 febbraio, sono stati presentati in Protomoteca i vincitori del bando comunale ‘Get Up’ volto a finanziare progetti innovativi delle scuole in grado di promuovere la partecipazione attiva degli studenti in una prospettiva di utilità sociale e di rafforzamento del concetto di cittadinanza. Un percorso che consente agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di mettersi in gioco e di sviluppare in autonomia proposte e progetti, finanziati da Roma Capitale.

I progetti vincitori riguardano sperimentazioni in grado di promuovere forme di democrazia, autogestione, collaborazione, solidarietà, rispetto e inclusione. Ogni progetto dispone di un budget, fino a un massimo di 10.000 euro, gestito sotto la supervisione dell’istituzione scolastica. I gruppi di ragazzi oscillano tra un minimo di 12 persone a un massimo di 28.

Fra i dieci progetti vincitori, tre sono del nostro Municipio:

  • IIs Enzo Ferrari – Hertz: ‘Con i nostri occhi’. Vengono pianificati e organizzati interventi per rendere più sicuri e piacevoli gli spazi della scuola.
  • Itc Lucio Lombardo Radice: ‘CartoRadice’. Aprire una struttura multifunzionale, che rappresenti uno spazio dedicato agli studenti.
  • Liceo Scientifico e delle Scienze Umane Teresa Gullace Talotta. ‘Il Giardino Creativo di Via Saredo’. Rendere il Giardino di via Saredo uno spazio di incontro sociale e culturale al servizio della città.

Quest’ultimo progetto, in particolare, si basa su un protocollo siglato nel 2017 fra il liceo “Gullace” e il nostro Municipio, che ha reso disponibile alla scuola l’area verde di via Saredo dopo un massiccio intervento di bonifica data l’incuria in cui versava da anni quello spazio, peraltro attiguo a uno dei nidi capitolini del territorio. In questi mesi alcuni volontari si erano presi cura del giardino, dove lo scorso anno si era tenuta la “Piazza della scienza” in collaborazione con il Comune.

https://www.comune.roma.it/web/it/notizia/scuola-presentati-in-campidoglio-vincitori-bando-get-up-per-sostegno-a-progetti-innovativi-.page