ATAC : 800 NUOVI ACCERTATORI

Stiamo aumentando il numero di accertatori in Atac per contrastare in maniera sempre più efficace l’evasione tariffaria: 800 impiegati Atac sono stati nominati agenti di polizia amministrativa e alla fine del corso di formazione affiancheranno i colleghi nel contrasto di questo grave e odioso fenomeno, raddoppiando di fatto i verificatori sul campo. Una battaglia culturale che è soprattutto una battaglia di equità per un servizio migliore e più efficiente a disposizioni di tutti. E i dati di questi primi otto mesi dell’anno ci confermano che la strada intrapresa per risanare e rinnovare Atac inizia a dare i suoi frutti:  insieme all’incremento alla lotta all’evasione, sono state emesse quasi 100mila sanzioni, il 16% in più rispetto all’anno scorso, aumentano in modo sostanziale  i ricavi totali da vendite di titoli con una crescita di oltre il 53%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. (fonte)

Questi i dati 2015/2016 a quali, per quest’anno 2017, dobbiamo aggiungere un +53% pari a circa 201 milioni di euro in più.

ATACTitoliEntrate